Fra etimologia ed enigmistica: alla ricerca delle basi ludiche della linguistica

Alberto Nocentini

Fra etimologia ed enigmistica: alla ricerca delle basi ludiche della linguistica

sabato 28 maggio 2016, ore 12.00
piazza dello Spirito Santo
 euro 3.00

EVENTO SPOSTATO IN PIAZZA DELLO SPIRITO SANTO

Agli esordi della linguistica troviamo due attività principali di carattere pratico: l’invenzione della scrittura e la ricerca etimologica. L’invenzione della scrittura si fonda sul procedimento del rebus, per mezzo del quale la scrittura si evolve dalla pittografia all’ideografia e successivamente al sillabario e all’alfabeto, grazie anche ad altri procedimenti ludici, l’omonimia e l’acronimia. Dell’omonimia si serve ampiamente anche l’etimologia per dare una motivazione ai nomi più rilevanti a cominciare dai nomi propri. Sull’omonimia e sul doppio senso si fonda l’enigma, che non è altro che un messaggio criptico, in cui il significato apparente nasconde il significato autentico. Vera e propria crittografia è il latercolo o quadrato magico, un gioco enigmistico di origine antichissima: ne esamineremo un esempio famoso, proveniente da Pompei, cercando di scoprirne la chiave.

Alberto Nocentini, docente di Glottologia e Linguistica Generale nell’Ateneo fiorentino per oltre quarantacinque anni (cattedra che fu del suo maestro Giacomo Devoto) e già direttore del Centro di Eccellenza in Linguistica, ha al suo attivo più di centocinquanta pubblicazioni sui vari temi della linguistica: comparazione, tipologia, dialettologia, storia della lingua, etimologia, origini del linguaggio. Fra queste si segnalano: il manuale L’Europa linguistica. Profilo storico e tipologico (2004), il dizionario L’Etimologico. Vocabolario della lingua italiana (2010), la raccolta di saggi Lingua e divenire (2014) per Le Monnier, e il recente La vita segreta della lingua italiana. Come l’italiano è divenuto quello che è (Ponte alle Grazie, 2015). È membro dell’Accademia della Crusca e condirettore dell’Archivio Glottologico Italiano, la più antica rivista italiana di linguistica. Per Le Monnier cura l’aggiornamento etimologico del dizionario Devoto-Oli.

Programma
edit

Lingue